Interviste ai piloti della GMT94 !

12 mars 2021

Non classé

La prossima settimana, i primi test invernali del GMT94 saranno in Spagna. Durante l’inverno, Jules Cluzel e Federico Caricasulo hanno rilasciato diverse interviste. Ecco lo stato d’animo in cui i piloti GMT94 si avvicinano a questa stagione 2021.

Federico Caricasulo si apre sulla sua stagione 2020 e le sue ambizioni per il 2021 con GMT94.

« La mia stagione 2020 non era così male, i miei risultati non erano ridicoli. Torno in Supersport in un top team, per dimostrare che posso essere veloce e ho l’obiettivo di tornare ancora più forte in Superbike e con quello che mi è mancato nel 2019: il titolo mondiale Supersport.  » ha detto il pilota di Ravenna a Motosprint.

Ha anche aggiunto: « Ho imparato un sacco di cose guidando il 1000. Cercherò di applicarli alla 600, dato che ho acquisito esperienza dal 2019.  »

Alla domanda del giornalista sulla sua padronanza della lingua francese, Federico Caricasulo ha risposto: « Ho imparato il francese a scuola ma purtroppo ho dimenticato tutto. Ho iniziato a lavorarci di nuovo con i libri. Mi piacerebbe riuscire a dire qualche parola alla fine del campionato, ma per il momento parlerò soprattutto in inglese anche se sto facendo lo sforzo di imparare per parlare con tutta la squadra.  »

Jules Cluzel ha parlato del suo nuovo compagno di squadra Federico Caricasulo e dei suoi obiettivi per la prossima stagione 2021.

« Ho spinto per avere qualcuno come Federico nella squadra quest’anno. È sempre bello avere qualcuno intorno che può davvero spingere al massimo la squadra e le mie prestazioni. Avere Federico a bordo e avere informazioni molto buoni è molto importante.  » ha detto il pilota nato a Montluçon a Motorsport.com.

« Questa è solo la seconda volta nella mia vita che sono stato con una squadra per così tanto tempo. Sono davvero felice di essere tornato, ora è come la mia seconda famiglia. Ci conosciamo molto bene ed è sempre bello lavorare con persone che ti capiscono. Non vedo l’ora di tornare al lavoro per il 2021.  » ha aggiunto Jules su www.worldsbk.com.

Jules ha recuperato al 100% dal suo infortunio alla gamba. Come negli anni precedenti, mira a fare del suo meglio per giocare davanti. Ha anche detto a Motosprint, che non teme la rivalità fuori pista con Federico, come un vero rispetto è stato stabilito tra loro, e sono sempre stati in grado di comunicare con lucidità dopo le battaglie che hanno avuto in pista dal 2017.

Ci vediamo ora a Barcellona il 29 e 30 marzo per i test ufficiali del WorldSBK.

Mais aussi

21 juillet 2024

Résumé de course

Ce dimanche à Most (République tchèque) la chance n’a pas été du côté des pilotes du GMT94 Yamaha.  En Supersport, Lucas Mahias pouvait espérer un beau résultat en partant de la 7e position dans la grille de départ. Mais le pilote de la Yamaha 94 n’a pu éviter l’accrochage avec un concurrent dans le premier virage et le pilote français a dû rentrer prématurément au box. En Superbike, Phillip Öttl […]

lire la suite >
20 juillet 2024

Résumé de course

Ce samedi à Most (République tchèque) les pilotes du GMT94 ont tout donné. En Supersport, Lucas Mahias qui partait de la 10e position a dès les premiers tours été incisif lui permettant rapidement de retrouver à la 6e position. Une place qu’il gardera une grand partie de la course. Menacé et par Marcel Schrötter à quelques tours de la fin le pilote du GMT94 a du rendre une place mais […]

lire la suite >
Voir nos Partenaires