La moto in dettaglio.

24 juin 2020

Circuit Carole

Non classé

Giovedì 18 giugno, Jules Cluzel ha stabilito il nuovo record del giro sul circuito di Carole. Il talento di Jules è stato una parte essenziale di questa performance. Ma in considerazione del numero di reazioni al video di bordo del pilota GMT94, ecco alcune ulteriori informazioni su questo record.

La moto è una Yamaha R6 in configurazione World Supersport Championship. Ciò significa che la moto non è stata preparata appositamente per questo record. Il sistema frenante è quello originale. Le pastiglie dei freni sono Brembo Z-04, e i dischi sono della France Equipement 5,5mm.

Il motore eroga al meglio 153 cavalli in curva, circa 20 in più rispetto alla Yamaha R6 originale, secondo le regole del Campionato Mondiale Supersport. Albero a gomiti, alberi a camme, pistoni e bielle sono tutti di GYTR.

La sospensione posteriore Öhlins è la sospensione posteriore Öhlins disponibile in commercio. Uno speciale trattamento nero di Toby, con cambio di cartuccia e olio, viene effettuato sulla forcella originale.

I pneumatici utilizzati sono Pirelli Supercorsa 180 al posteriore e Pirelli slick all’anteriore. Jules ha guidato regolarmente in 59.9 – 1.00.0 con pneumatici in configurazione World Supersport. Sono stati poi montati pneumatici più morbidi. Jules è poi sceso in 59,6, 59,4, 59,2, 59,1 e infine 58,9. Le gomme slick di qualificazione non erano delle stesse dimensioni della Supercorsa scanalata, e hanno causato una perdita di agilità. Ecco perché è stata fatta questa scelta.

Il carburante Elf che alimenta la macchina è lo stesso usato nel World Supersport. Si adatta meglio al rapporto di compressione del motore, rispetto ai 98 presenti sul mercato.

La frizione STM permette di sganciare la frizione in una sola volta, senza doversi preoccupare del bloccaggio della ruota posteriore, che viene gestito automaticamente dal sistema anti-ribaltamento e dalla scatola elettronica della moto.

Il cambio Domino sulla moto permette un’estrema ottimizzazione del tempo tra le marce. Il condotto dell’aria su misura e il filtro dell’aria fornito da Sprint Filter, permettono una migliore performance della moto.

Il rapporto di trasmissione era 14×43, con un primo cambio nei tre perni. Infatti, il regolamento del World Supersport permette di giocare con la lunghezza della prima marcia. La prima marcia è quindi più lunga e meno violenta dell’originale.

Infine, Jules Cluzel ha il selettore del cambio sul lato destro, e il freno posteriore sul manubrio, dopo l’intervento chirurgico alla caviglia sinistra, che ne limita la mobilità.

Ci vediamo ora il 2 agosto ad Eurosport per la seconda prova del Campionato del Mondo Supersport sul circuito di Jerez!

 

Le parte della nostra moto sono qui.

Mais aussi

Offre du  21/06/2024 au 30/06/2024 – 23h59 :  Chers supporters et membres du Club GMT94,  Ouvrir la course à toutes et à tous est l’ADN du GMT94. Pour la manche française du WorldSBK qui se déroulera du 6 au 8 septembre 2024, le Circuit de Nevers Magny-Cours offre des billets à tarifs réduits pour les supporters du GMT94 Yamaha. ATTENTION, l’offre de prix sera terminée le 30 juin à 23H59 et dans la limite de […]

lire la suite >

Les pilotes du GMT94 espéraient de bons résultats ce dimanche à Misano (Italie). Philipp Öttl est entré dans les points tandis que Lucas Mahias a dû faire face à un problème technique. En Superbike, Philipp Öttl avait le Top 15 en ligne de mire. De la 22e place sur la grille, le représentant du GMT94 s’est battu durant toute la distance de la course pour grappiller sept positions et tout compte fait […]

lire la suite >
Voir nos Partenaires