Terzo podio del GMT94 in 2021

13 juin 2021

Misano - Italia

Non classé

Dopo un fine settimana misto a Estoril, il team GMT94 è arrivato a Misano (Italia) con l’ambizione di tornare sul podio.

Venerdì, la squadra ha preso la strada giusta per il setup. I piloti volevano lavorare sul loro ritmo di gara, quindi hanno deciso di non usare gomme nuove per completare una corsa di 18 giri. Hanno finito rispettivamente 6° e 7°, a meno di tre decimi dal leader. Con quasi 20 piloti in un secondo, i tempi erano eccezionalmente vicini. Infatti, la maggior parte dei piloti e delle squadre hanno fatto i loro test invernali su questa pista.

 

Durante la Superpole, Jules Cluzel ha finito 4 °, un decimo dalla pole, Federico 11 °, due decimi dietro. Le gare dovevano essere spettacolari.

 

Nella prima parte di gara 1, Jules Cluzel si è trovato nel gruppo di testa e virtualmente sul podio, prima di rallentare negli ultimi giri per assicurarsi i punti e non prendere troppi rischi. È arrivato quarto.

Federico è caduto mentre cercava di raggiungere il gruppo di Jules Cluzel.

In gara 2, Jules Cluzel ha lottato per la vittoria fino agli ultimi due giri, prima di essere passato da un pilota. Ha preso il terzo gradino del podio, e ha ripreso punti su alcuni dei suoi rivali in campionato.

Dopo la bandiera rossa, Federico Caricasulo purtroppo ha dovuto ripartire con gomme usurate per cinque giri, seguendo una strategia diversa da quella di Jules durante le prove. Infatti, dopo le sue qualifiche e la sua mancanza di feeling anteriore, la squadra ha deciso di fargli usare una gomma nuova in più rispetto agli altri. Era necessario per lui lavorare sulla moto durante il warm up. Federico è arrivato 9°.

 

Jules Cluzel: « Sono soddisfatto di questo podio, perché le due gare erano molto vicine. Nuovi piloti sono stati in grado di unirsi alla battaglia, e nonostante ciò abbiamo ottenuto 29 punti in entrambe le gare. Ora abbiamo un mese di pausa per continuare a migliorare e cercare di ottenere la nostra prima vittoria dell’anno. Eravamo a cinque secondi dalla vittoria sabato e abbiamo finito a meno di un secondo domenica. Un passo è stato fatto, e sto arrivando a dei circuiti sui quali mi sento particolarmente a mio agio. « 

 

Federico Caricasulo: « Sono deluso da questo weekend perché non sono mai riuscito a sentirmi a mio agio sulla moto. Abbiamo provato diverse cose, e dopo la bandiera rossa sarebbe stato possibile vedere i nostri progressi. Purtroppo mi mancava un nuovo pneumatico anteriore e posteriore. Stiamo analizzando tutto questo con la squadra perché voglio fare meglio da Assen« .

 

Christophe Guyot: « Lasciamo Misano in una posizione per giocare di nuovo per la vittoria, come abbiamo fatto ad Aragon. Jules ha ottenuto un podio in ogni circuito in cui siamo stati. Ovviamente puntiamo alla vittoria ad Assen, che è abbastanza raggiungibile. Entrambi i nostri piloti hanno corso molto bene lì due anni fa. Abbiamo dovuto usare la ruota di scorta di Federico durante il warm-up per testare alcune nuove impostazioni. Ha finito al 3° posto con un tempo molto buono. Quindi la bandiera rossa lo ha messo in svantaggio rispetto agli altri. « 

Il prossimo round del Campionato Mondiale Supersport si svolgerà il 23, 24 e 25 luglio ad Assen (Paesi Bassi).

Mais aussi

Offre du  21/06/2024 au 30/06/2024 – 23h59 :  Chers supporters et membres du Club GMT94,  Ouvrir la course à toutes et à tous est l’ADN du GMT94. Pour la manche française du WorldSBK qui se déroulera du 6 au 8 septembre 2024, le Circuit de Nevers Magny-Cours offre des billets à tarifs réduits pour les supporters du GMT94 Yamaha. ATTENTION, l’offre de prix sera terminée le 30 juin à 23H59 et dans la limite de […]

lire la suite >

Les pilotes du GMT94 espéraient de bons résultats ce dimanche à Misano (Italie). Philipp Öttl est entré dans les points tandis que Lucas Mahias a dû faire face à un problème technique. En Superbike, Philipp Öttl avait le Top 15 en ligne de mire. De la 22e place sur la grille, le représentant du GMT94 s’est battu durant toute la distance de la course pour grappiller sept positions et tout compte fait […]

lire la suite >
Voir nos Partenaires