Fine dei due giorni di test sul circuito di Aragona

17 Luglio 2020

Aragon - Spagna

GMT94

A due settimane dalla ripresa del Campionato del Mondo Supersport a Jerez (Spagna), GMT94 ha completato due giorni di test sul circuito di Aragona. Nel 2020, due turni e quattro gare sono in programma su questo circuito. Questi test sono stati quindi di grande importanza. I nuovi pneumatici forniti da Pirelli richiedono l’adeguamento dell’assetto acquisito lo scorso anno. I test effettuati in questi due giorni faranno risparmiare minuti preziosi durante i weekend di gara che attendono il team francese.

Jules Cluzel è riuscito a migliorare il suo ritmo per la gara del 2019, così come Corentin Perolari. Un vero successo per i piloti della GMT94.

Jules Cluzel: “Finisco queste prove con un sorriso. I pneumatici offrono un feedback totalmente diverso da quello che siamo abituati a usare. Sono riuscito ad adattarmi bene, la squadra ha lavorato sodo e il risultato è un ritmo molto migliore rispetto al 2019. Non vedo l’ora di iniziare la stagione! »

Corentin Perolari: “Questi test mi hanno permesso di continuare il mio adattamento a questi pneumatici. Abbiamo registrato alcuni dati interessanti. Mi mancano ancora pochi decimi di giro per stare con il gruppo di testa, ma a poco a poco mi avvicino sempre di più. »

Il secondo round del Campionato Mondiale Supersport inizia il 1° agosto sul circuito di Jerez, in diretta su Eurosport.

E altro ancora

Un fine settimana, due vittorie per GMT94 !

17 Ottobre 2021

San Juan - Argentina

Riassunto di Gara

aver vinto gara 1, aver guidato il warm-up, Jules Cluzel firma la prima doppietta nella storia di GMT94 nel Campionato del Mondo!

Leggi di più >

Giornata perfetta per GMT94!

16 Ottobre 2021

San Juan - Argentina

Riassunto di Gara

Nella Superpole di questa mattina sul circuito di San Juan (Argentina), Jules Cluzel ha ottenuto la pole position con tre decimi di vantaggio sui suoi rivali.

Leggi di più >
inscription club GMT
inscription club GMT
X
inscription club GMT
Più di partners